Bookshop

ANDERSEN 364 - luglio/agosto 2019 (solo Italia)

00002

ANDERSEN 364 - luglio/agosto 2019 (solo Italia) 00002


Il numero estivo, di taglio monografico, di solito lo coviamo a lungo, coccoliamo le idee e i temi durante l’inverno, ci confrontiamo mese per mese in modo serrato, ma poi, di solito, lo programmiamo con buon anticipo. E così stava andando anche quest’anno – con un monografico dedicato a Gianni Rodari – poi però, sentita l’urgenza di affrontare la questione della povertà educativa (complice il Premio Andersen assegnato agli Atlanti dell’infanzia a rischio di Save the Children, ideati e curati da Giulio Cederna), abbiamo deciso di costruire questo speciale su qualcosa in cui crediamo profondamente: l’educazione alla lettura come fondamentale occasione di contrasto alla povertà educativa; anzi, di più e in generale, la letteratura come argine alle derive barbare di questi tempi. Per Rodari non preoccupatevi, il numero a lui dedicato è comunque in arrivo: uscirà a settembre per il riavvio dell’anno scolastico e conterrà molti approfondimenti, alcuni dei quali – a sottolineare l’attualità dell’autore di Omegna – in dialogo profondo con la questione lettura versus povertà educativa (ricordate, a proposito di accesso alla creatività e all’immaginazione, la sua frase: “Non perché tutti siano artisti, ma perché nessuno sia schiavo”, in apertura dellaGrammatica della fantasia?).
In questo numero estivo troverete riflessioni e pratiche intorno alle azioni che si possono mettere in campo, in questo caso ovviamente grazie a libri e letture, contro la povertà educativa. “Rendere questo mondo migliore è responsabilità di tutti, riguarda ciascuno di noi”, ha detto più o meno così Megan Rapinoe, determinata capitana della squadra femminile di calcio degli USA e attivista per i diritti, dopo la vittoria nel Mondiale 2019. Noi la pensiamo come Megan.
Buona estate!
Barbara Schiaffino

cop luglio agosto

In questo numero:

Editoriale di Barbara Schiaffino
Illustratore di copertina: Isabella Labate di Walter Fochesato
Originalità del segno e attentissimo lavoro di documentazione determinano un fascino sottile e sommesso, dagli echi profondi

Speciale / L’EDUCAZIONE ALLA LETTURA CONTRASTO ALLA POVERTÀ EDUCATIVA

Educare alla lettura, occasione di contrasto di Anselmo Roveda
Le ragioni di questo speciale
Aveva ragione Philip Dick di Giulio Cederna
Universi paralleli e povertà educative nei bambini: il ruolo della cultura
Libri e lettura: strumenti di liberazione di Pino Boero
Una riflessione
Narrare la scuola, narrare la città di Riccardo Damasio
La piazza come metafora educativa
Miseria senza nobiltà di Carla Ida Salviati
Povertà educativa e altre sciagure
Libri come cambiamento di Caterina Ramonda
Per il diritto alla lettura di tutti i bambini
Il Cepell: intervista a Flavia Cristiano di Barbara Schiaffino
Intervista alla Direttrice del Cepell, Flavia Cristiano
Questione meridionale di Donatella Trotta
Abitudini di lettura e divario territoriale
Scemo chi legge di Juri Pertichini
Lettura, libri, povertà educativa e dintorni periferici
Lettorincuffia di Loredana Perego
Un intervento contro la dispersione scolastica
Leggere controcorrente di Lucia Tringali
Storie e narrazioni per crescere bambini e comunità resilienti
Notiziario
Vetrina / Ventisette recensioni

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è banner-newsletter.gifrivista andersen


€8 In stock

L’acquisto di un abbonamento comporta l’attivazione automatica del servizio di newsletter di Andersen; è possibile disattivarlo in qualunque momento. NORME SULLA PRIVACY: Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 in materia di protezione dei dati personali (di seguito “il Codice”), La informiamo che Titolare del trattamento dei dati da Lei forniti è Feguagiskia’ Studios di Barbara Schiaffino &C. S.a.s (società casa editrice della rivista Andersen), con sede in Genova, Via Crosa di Vergagni 3R, 16124, in persona del suo legale rappresentante. Responsabile del Trattamento dei dati raccolti per le finalità di cui alla presente informativa, è Feguagiskia’ Studios di Barbara Schiaffino &C. S.a.s , a cui Lei potrà rivolgersi, tramite raccomandata a/r, per esercitare i diritti di cui all’art. 7 del Codice, e quindi, per consultare, far modificare i suoi dati o opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi. Al momento dell’invio Lei conferisce a Feguagiskia’ Studios di Barbara Schiaffino &C. S.a.s il consenso al trattamento dei Suoi dati personali, finalizzato all’invio di notizie e informazioni collegate e contenute nella rivista Andersen.