Mese per mese

Dicembre 2017 – n. 348

Natale è un momento di festa; è un’occasione per tutti, anche al di là della personale attribuzione di significato alla ricorrenza religiosa, per riunirsi con gli affetti e per ritrovare con gli amici – pure quelli lontani o che le contingenze dei ritmi quotidiani non ci consentono di sentire o vedere con frequenza – il tempo di un saluto e di un pensiero augurale, magari già proiettato all’imminente anno nuovo.

È tempo di bilanci e chiusure, pronti a nuove aperture. È anche tempo del ricordo; e in quei giorni di luci cibo e doni, nei quali la scansione delle giornate muta riducendo gli impegni obbligati e dilatando le occasioni di riflessione e di tempo affettuoso, fa capolino talvolta, assai presente in intensità, l’assenza delle persone care, quelle con le quali non possiamo più condividere la festa. Ma quel sentimento malinconico, d’assenza, porta con sé anche la gratitudine verso chi non c’è più ma ha contribuito ai nostri passi, anche a quelli presenti. Anche a quelli avvenuti dopo la loro partenza. I sentieri nuovi si calcano allora sapendo che la strada percorsa è stata lunga e ben avviata, e ciò ci rincuora, ci dà coraggio per farne di nuova, altra, oltre. Per noi di “Andersen”, e per me in modo particolare, tutto questo prende un significato ancora più forte in questi giorni.

Dieci anni fa, nel giorno di Natale del 2007, è mancato Gualtiero Schiaffino. Mio padre, certo; ma anche uno dei fondatori del mensile che dal 1982 vi accompagna nel mondo della letteratura e dell’illustrazione per l’infanzia; la persona che ha creduto all’idea e l’ha poi portata avanti facendosene editore e direttore per lunghi anni, fino a quando in quel Natale di dieci anni fa è toccato a me continuare il sentiero. Un sentiero che percorro ogni giorno: forte e grata di quell’avvio, fiera della squadra che con me lo traccia e, poi, infinitamente lieta di condividerlo con voi lettori, numero per numero. Un altro anno ci attende. Buone feste!
Barbara Schiaffino

IN QUESTO NUMERO:
– Editoriale di Barbara Schiaffino
Illustratore di copertina: Manuele Fior di Walter Fochesato
L’intensa attività di illustratore di uno dei più quotati e talentassi disegnatori di fumetti italiani.
   — Intervista a Manuele Fior di Mara Pace
– Carla Poesio di Anselmo Roveda
Una vita per la letteratura per l’infanzia contraddistinta dalla dimensione internazionale dello sguardo, dalla molteplicità delle lingue e dei linguaggi narrativi vissuti come opportunità, dal fiero ancoraggio al patrimonio culturale e letterario italiano e dall’apertura curiosa alle culture, tradizionali ed editoriali, degli altri.
    Montreuil 2017 di Caterina Ramonda

– Giocare con Pinocchio di Walter Fochesato
Il Pinocchio “liberato”, l’opera di Collodi nella rilettura di Gek Tessaro.
   — Metto le mani avanti di Gek Tessaro
– Intervista a David Walliams di Martina Russo
Dal teatro e dall’irriverente comicità di Little Britain fino al successo come autore di libri per l’infanzia, passando da tv, cinema e impegno filantropico.
Il mio libro per Natale: i consigli dei librai a cura di Martina Russo
I consigli dei librai per un regalo speciale
– Alla ricerca delle creature fantastiche di Oriana Picceni
Incontro con Gabriele Pino, che dai boschi del Piemonte è partito per un viaggio lungo l’Italia per incontrare sirene, fauni, streghe, draghi e ninfe. E raccontarne le storie in un progetto in divenire: il Bestiario d’Italia.
– Fumetto: un panorama ricco di Mara Pace
La nuova fortuna del romanzo a fumetti per ragazzi in Italia
– Come ti batte forte il mio cuore di Emanuele Ortu e Evelise Obinu
Un’esperienza di educazione alla lettura tra narrazione, giochi, arte e illustrazione.
   — Punto di vista di Giusi Quarenghi
Notiziario
Immaginario italiano di Anselmo Roveda
Recensione del libro Le pubblicità di Natale che hanno fatto epoca di Walter Fochesato.
Libri
Recensioni di saggi, riviste e libri operativi

Collane
Le novità editoriali in breve

Vetrine 
Trentotto recensioni delle ultime novità editoriali 

ABBONATI ALLA RIVISTA ANDERSEN (anche con la Carta del Docente) E SCOPRI LA NOSTRA OFFERTA PER IL NATALE: