INIZIATIVE

Scrittori di Classe, per salvare il pianeta

scrittori di classe

Domenica 2 settembre – È ormai un appuntamento annuale quello con Scrittori di Classe, il concorso di scrittura creativa per le scuole primarie e secondarie di primo grado promosso da Conad nell’ambito del progetto Insieme per la Scuola.

Giunto alla quinta edizione invita, questa volta, ad approfittare dell’iniziativa per scoprire bellezze e fragilità del pianeta in cui viviamo.

Scrittori Classe – Salviamo il pianeta lancia infatti una tematica attuale e particolarmente sentita: la salvaguardia dell’ambiente. Il progetto, che si avvale della collaborazione del WWF, consentirà a bambini e ragazzi, insieme ai loro docenti, di avvicinarsi ai grandi valori dell’ecologia, del rispetto per la natura e della cittadinanza attiva. Ad accompagnarli in questa avventura un testimonial d’eccezione: Geronimo Stilton, il topo giornalista, autore e protagonista, insieme alla sua famiglia e ai suoi amici, di otto incipit che propongono una riflessione sulla tutela della biodiversità, l’importanza dell’acqua, delle foreste e del suolo, il riciclo e il consumo consapevole.

Per partecipare, gli insegnanti possono registrare le classi sul sito www.insiemeperlascuola.it, scegliere uno degli otto incipit proposti e scrivere un racconto da inviare entro il 20 novembre. Ogni classe dovrà poi valutare tre racconti di altre classi entro il 4 dicembre.

In palio per partecipanti e finalisti buoni omaggio per ottenere i premi del catalogo Insieme per la Scuola 2019; le otto classi vincitrici, inoltre, conosceranno Geronimo Stilton durante una giornata dedicata alla scrittura e le loro storie faranno parte di una speciale collana di libri firmata Geronimo Stilton e WWF, collezionabile nei punti vendita Conad a partire da marzo 2019.

Per approfondire gli argomenti in classe sono a disposizione sul sito dell’iniziativa materiali didattici e lezioni interattive sviluppati da Editrice La Scuola con la consulenza scientifica del WWF. Da quest’anno, inoltre, i docenti che iscriveranno almeno una classe al concorso potranno partecipare gratuitamente a un ciclo di webinar: pillole di formazione online su tematiche ambientali che consentiranno di ottenere un attestato di partecipazione riconosciuto dal MIUR come attività di aggiornamento.

Per rafforzare l’impatto positivo del progetto, inoltre, Conad supporterà anche un’attività per la tutela delle api nelle Oasi WWF: entro la primavera del 2019 una decina di aree sul territorio italiano ospiteranno bee-hotel, presidi di sensibilizzazione e fasce fiorite per tutelare gli insetti impollinatori.

rivista andersen