Andersen per Genova Alessandro Sanna

In un rapporto di continuità tra un’edizione e l’altra del premio, ANDERSEN cura la regia d’insieme di un programma di iniziative che vedono protagonisti gli autori premiati nel corso degli ultimi anni a Genova, organizzate e promosse da numerose realtà della città. Il primo di questi appuntamenti ha visto come protagonista Alessandro Sanna.

Le iniziative sono state promosse da Assessorato e Direzione Scuola e Politiche Giovanili e Assessorato alla Cultura del Comune di Genova – Genoa Comics Academy – Libreria L’amico ritrovato – Teatro Altrove | con la collaborazione di Franco Cosimo Panini editore – Orecchio Acerbo editore – Musei di Strada Nuova – Servizi Educativi e Didattici dei Musei Civici – Associazione Culturale Narramondo – Maddalena52/spazio e biblioteca di quartiere | si ringrazia per  la gentile disponibilità Accademia Ligustica di Belle Arti 

I VINCITORI DEL PREMIO ANDERSEN IN DIALOGO CON LA CITTA’
ALESSANDRO SANNA | GENOVA 27 novembre/13 dicembre 2015

banner sanna

Alessandro Sanna ha disegnato e colorato le parole di Italo Calvino, di David Grossman, di Gianni Rodari, di Beppe Fenoglio; è autore libri illustrati tradotti in inglese, francese, tedesco, spagnolo; ha collaborato con le più importanti riviste, da Vanity Fair a The New Yorker; ha ottenuto premi e riconoscimenti in tutto il mondo. Per tre volte ha vinto il Premio Andersen: nel 2006, nel 2009 e nel 2014 con “Fiume lento. Un viaggio lungo il Po” (Rizzoli).

RASSEGNA STAMPA
Il gesto felice della creazione – La Stampa.it
L’acquarello di Alessandro Sanna in pinocchio prima di Pinocchio – Mentelocale.it
Narrare con le immagini – L’intervista – Mentelocale.it
Andersen per Genova – Incontro con la fantasia di Alessandro Sanna – Il Secolo XIX
Alessandro Sanna e il suo live painting in anteprima all’Altrove – La Repubblica
Chiarini, una matita che vola e disegna a tempo di jazz – Il Secolo XIX
Alessandro Sanna, Pinocchio prima di Pinocchio da libro a spettacolo teatrale – Wannabemu
Alessandro Sanna, “Pinocchio prima di Pinocchio” per insegnare ai bambini a far vivere i libri – Non Sprecare

PROGRAMMA
una mostra laboratorio per l’infanzia
MANO FELICE  è la mano di ogni bambino, è l’amica che lo stimola a fare, mostrandogli come è semplice disegnare muovendo il pennarello in modo gestuale ed istintivo. Pochi segni semplici e ripetuti che ricordano lettere e diventano immagini. Alessandro Sanna presenta il progetto creato con i libri di “MANO FELICE” (Franco Cosimo Panini editore) a Palazzo Tursi venerdi’ 27 novembre (h. 15) al primo incontro del corso di formazione di Walter Fochesato “Leggere le figure” rivolto a insegnanti e operatori delle scuole comunali dell’infanzia e promosso dall’Assessorato e Direzione Scuola del Comune di Genova | All’incontro è collegata la mostra laboratorio MANO FELICE DISEGNA allestita a Palazzo Bianco dal 27 novembre al 13 dicembre, teatro di attività per le scuole, in collaborazione con Franco Cosimo Panini editore, i Servizi Didattici e Educativi dei Musei Civici, i Musei di Strada Nuova | sabato 12 dicembre (h. 15.30/17) nello spazio mostra sarà realizzato un laboratorio per bambini (4/8 anni) condotto da Elisabetta Civardi, in collaborazione con Maddalena52 e il Municipio 1 Centro Est (gratuito su prenotazione: info@amaddalena.org).
Mano felice – il laboratorio con Elisabetta Civardi

Il programma del 27 novembre

un appuntamento in libreria per incontrarsi
Venerdi’ 27 novembre (h. 18.30 in avanti) alla Libreria L’amico ritrovato (via Luccoli 98R) la rivista ANDERSEN presenta Alessandro Sanna: un momento di festa aperto a tutta la città per incontrarsi, ritrovarsi e fare scoperte.
Alessandro Sanna in libreria – invito

un workshop di narrazione per immagini
Un workshop intensivo sabato 28 novembre (h. 9/13 – 14/18) all’Accademia Ligustica di Belle Arti, promosso da ANDERSEN e Genoa Comics Academy, offrirà la possibilità di entrare nel processo creativo della narrazione affidata alle sole immagini , quella tecnica che Sanna ha magistralmente mostrato con “Fiume lento. Viaggio lungo il Po” (Rizzoli, 2013 – vincitore del Premio Andersen 2014). I partecipanti saranno guidati nella realizzazione di “miniature” – piccole immagini sequenziali – sperimentando l’uso e la stesura del colore con ecoline (tecnica affine all’acquerello) per la creazione di un soggetto attorno al quale costruire una breve narrazione. Le produzioni verranno fotografate e montate in un breve video che sarà proiettato a conclusione del workshop. (info e iscrizioni: +39 010 8680658 – info@genoacomicsacademy.it)

uno spettacolo teatrale per tutti
“PINOCCHIO PRIMA DI PINOCCHIO” (Orecchio Acerbo editore, 2015) è una straordinaria genesi disegnata, nella quale la centralità della parola cede il passo all’immagine, alla straordinaria forza della sua suggestione. Un esile ramo dell’albero della vita che, prim’ancora di diventare Pinocchio, con acqua, aria, fuoco e terra si tempra, per cercare la propria autonomia, la propria identità. E, finalmente, trovarla, in totale armonia con la natura. In anteprima assoluta a Genova all’Altrove | Teatro della Maddalena domenica 13 dicembre (h. 16) Alessandro Sanna porta in scena il suo ultimo capolavoro in uno spettacolo di disegno dal vivo con pennelli e acquerelli con accompagnamento musicale di Francesca Ajmar e Tito Mangialajo Rantzer per la regia di Marco Chiarini. (info e prenotazioni: 010 9753672 – info@teatroaltrove.it – www.teatroaltrove.it)

ULTIM’ORA – Dal momento che le prenotazioni per lo spettacolo hanno fatto SOLD OUT, il Teatro Altrove ha aggiunto una seconda replica, alle 17,30.

sanna_

Nostalgia del Premio Andersen? Qui pillole dell’edizione 2015, nel video realizzato dal Laboratorio Bellamy:

Tutti gli appuntamenti di Andersen per Genova

ciao :)