ilSognalibro 2017 XI edizione del progetto nazionale per le scuole primarie e secondarie di primo grado

CONDIVIDIShare on Facebook224Tweet about this on Twitter

L’undicesima edizione del progetto nazionale Il Sognalibro si è conclusa, come di consueto, con la selezione di finalisti e vincitori delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Una menzione speciale è stata assegnata eccezionalmente anche ad una scuola dell’infanzia, per il lavoro realizzato dai bambini contestualmente alle letture da alta voce condotte dalle insegnanti in classe. 

La scelta è stata tanto ardua quanto soddisfacente: quest’anno hanno partecipato al progetto 30000 alunni dei due ordini scolastici, provenienti da tutta la penisola. E, come ogni anno, siamo rimasti colpiti dalla creatività manifestata dai ragazzi, sempre pronti a cogliere la sfida del Sognalibro: raccontare il piacere della lettura, attraverso il suo simbolo per eccellenza.

Ora aspettiamo gli autori delle opere per ritirare il premio (500 stampe del segnalibro in “tiratura limitata – edizione speciale” più uno speciale premio in libri per la scuola per vincitori e menzionati) alla cerimonia di premiazione del concorso che avverrà nella Sala del Munizioniere di Palazzo Ducale, a Genova, nella mattinata di domenica 28 maggio 2017 (la cerimonia inizierà per le 10,00). L’evento si svolgerà nell’ambito della XXXVI edizione del “Premio Andersen – Il Mondo dell’Infanzia”, una giornata che metterà sotto i riflettori la migliore produzione editoriale italiana per l’infanzia insieme agli attori di importanti azioni di promozione della lettura sul territorio nazionale

Ecco tutti i finalisti e i vincitori di quest’anno:

Menzione speciale
Scuola dell’infanzia Lattes di Vicenza, con le opere di:
Francesco Ponza, Tommaso,Chiara Pelizzari, Soufiane, Ginevra Martini, Denis Pertile.

Scuola Primaria

I classificato
Opera di Flavia Bolzoni Classe IVB Primaria di Via Messina Roma

II classificato
Opera di Giulia Megale Classe VB Primaria Bauer Cinisello Balsamo (MI)

III classificato
Opera di Isabella Uhunmwangho, Greta Pezza, Yati Samake, Giordan Canavelli Classe VB Primaria di Vigolzone Vigolzone (PC)

Menzione al lavoro collettivo del Centro Il Campasso – Zorba il Gatto di Genova con le opere di: Alessandra, Carlos, Bamba, Stefano e Carlos, Gift

Menzione al lavoro collettivo degli alunni delle Classi IVA e IVB della scuola Primaria Savio di Fagagna (UD)

Menzione all’opera di Anna Fusco, Classe IVD, Primaria Papa Giovanni XXIII Trani

Finalisti: Ioanna Sakellariou Classe VB Primaria Solari Chiavari (GE) | Lavinia Dentato Classe IIIA Primaria Fontanile Anagnino Roma | Cecilia Bonanno Classe IB Primaria Buon Pastore Modena | Wendy Limay
Classe VB Primaria Bauer Cinisello Balsamo (MI) | Ramisaa Classe IIIA Primaria Carlo Levi Novara | Alessandro Di Luca Classe IIIA Primaria Rodari Nichelino (TO) | Matteo Torrisi Classe IID Primaria Zafferana Etnea Zafferana Etnea (CT) | Rita Marchesin Primaria dell’I.C. 7 Vicenza | Ludovico Abbate
Classe IIIB Primaria Alessandro Manzoni Bolzano | Domenico Lucarella Classe IIB Primaria Bosco Bari |
Alessio Iacono Classe VA Primaria Rodari Alba (CN) | Arianna Classe VA Primaria Rodari Alba (CN) | Agnese Testa, Nora Galeazzo, Michele Spadarotto, Giorgia Boccaccio Classe IA Primaria Daneo Genova | Margherita Merello Classe IIC Primaria di Alassio Alassio (SV)

Scuola Secondaria di I grado

I classificato
Opera di Taina F. Raiola Classe IIA Sec. di I grado Arrigo da Settimello Calenzano (FI)

II classificato
Opera di Sara Mattiello Classe IIIB Sec. di I grado Bizio Longare (VI)

III classificato
Opera di Niccolò Basso Classe IE Sec. di I grado Bellavitis Bassano del Grappa (VI)

Menzione
Opera di Marta Dominici Classe IIIH Sec. di I grado Cavalcanti Sesto Fiorentino (FI)

Menzione al lavoro collettivo della Sec. di I grado Giuriolo di Vicenza con le opere di:
Carlotta Maistrello Classe IE | Daniel Moraro Classe ID | Anastasia Melnyk Classe IA | Michelle Sophie Fede Classe IC | Bianca Pozzer Classe IF | Silvia Gallo Classe IB

Finalisti: Emanuele Baggieri Classe IC Sec. di I grado Tadini Cameri (NO) | Matilde Geddo Classe IIIC Sec. di I grado Tadini Cameri (NO) | Meskerem Moccia Classe IIID Sec. di I grado Codermatz Trieste | Lisa Babich Classe IIC Sec. di I grado Codermatz Trieste | Stefano Colosio Classe IC Sec. di I grado Marcazzan Brescia | Sophie Diemoz Classe IIA Sec. di I grado Eugenia Martinet Aosta | Daniel Baldon
Classe IIIC Sec. di I grado Manara Valmigli Albignasego (PD) | Nicole Barone Classe IID Sec. di I grado Edoardo Chiossone Arenzano (GE) | Xin Du Classe IH Sec. di I grado di Via Maniago Milano | Michele Bertinazzo Classe IB Sec. di I grado di Via Maniago Milano | Mihret Mandelli e Letizia Mariani Classe II Sec. di I grado Leonardo da Vinci Calco (LC) | Alan Zanolini Classe IF Sec. di I grado Ugo Foscolo Bolzano | Ilaria Monetti Classe IA Sec. di I grado Buzzati Milano | Mariam Eloreidi Classe IE Sec. di I grado Buzzati Milano | Mariachiara Castello Classe IIIB Sec. di I grado Nicola Amore Sant’Anastasia (NA) | Greta Lastrucci Classe IIIB Sec. di I grado Arrigo da Settimello Calenzano (FI) | Marwa Choukairi Classe IIA Sec. di I grado Bandi Gavorrano (GR) | Susanna Pini Classe IIIA Sec. di I grado Mariotti Scarlino (GR) | Giulia Fedeli Classe IIIB Sec. di I grado Mariotti Scarlino (GR) | Giacomo Giusti Classe IB Sec. di I grado Mainardi Vicenza | Giulia Ramaccioni De Sousa Classe IIIE Sec. di I grado Umbertide Montone Pietralunga Umbertide (PG) | Sofia Kudhi Classe IG Sec. di I grado Confalonieri Barozzi Milano | Eleonora Romanelli Classe IIIB Sec. di I grado Balilla Imbriani Bari | Nicolò Lazzarotto Classe IA Sec. di I grado Bellavitis Bassano del Grappa (VI) | Caterina Bonoli, Laura Pasi, Eva Andrini Classe IIIB Sec. di I grado Damiano Ravenna | Romina Ianniello Classe IIIL Sec. di I grado Nino Cortese Casoria (NA)


 

 

1. PARTECIPA Le scuole che intendono partecipare devono iscriversi entro il 10 marzo. La quota di partecipazione è di Euro 15,00 per ciascun istituto comprensivo. Al momento dell’iscrizione verranno inviati i cartoncini da disegno predisposti per la realizzazione delle opere.

2. CREA Date sfogo alla fantasia e realizzate, singolarmente o in gruppo, un’opera ispirata al mondo della lettura. Saranno apprezzati gli elaborati che sapranno valorizzare la funzione del segnalibro, la sua verticalità e il colpo d’occhio tra le pagine, declinando originalità con il rispetto dell’impostazione grafica fornita.

3. VINCI Ogni scuola partecipante dovrà selezionare e inviare i cinque migliori elaborati individuali o di gruppo. Una giuria nazionale di esperti giudicherà e premierà le migliori opere pervenute. Delle 50 opere finaliste verranno realizzati dei veri segnalibri e ogni scuola finalista riceverà 500 copie del proprio. Le scuole prime classificate riceveranno una dotazione di libri per la biblioteca scolastica.

ISCRIZIONI: ANDERSEN via Crosa di Vergagni 3r, 16124 Genova tel. 0102510829 iniziative@andersen.it 

MODULO DI ISCRIZIONE

BOLLETTINO PER LA QUOTA DI ISCRIZIONE


REGOLAMENTO

1. L’iniziativa è articolata in due sezioni (scuole primarie e scuole secondarie di 1° grado) e prevede la realizzazione di segnalibri finalizzati a promuovere il libro e il piacere della lettura.

2. Per iscriversi è richiesto un contributo di euro 15,00 per istituto comprensivo che dovrà essere versato sul c/c postale n°13609169 intestato a Feguagiskia’Studios via Crosa di Vergagni 3 R – 16124 Genova con causale: “iscrizione al progetto ilSognalibro”. La ricevuta di versamento o una fotocopia della stessa andrà allegata al modulo di iscrizione. Le scuole interessate dovranno contattare via posta elettronica la redazione di ANDERSEN (vedi modulo d’iscrizione allegato) indicando il numero delle classi e quello degli alunni per iscriversi ufficialmente. A seguito dell’iscrizione verrà inviato il materiale cartaceo (già dimensionato a segnalibro) su cui dovranno essere disegnate le opere.

3. Le scuole partecipanti potranno partecipare con un massimo di 5 opere per ogni plesso scolastico (si consiglia una preselezione interna alla scuola per decretare i 5 finalisti che parteciperanno in rappresentanza della scuola stessa), che andranno inviate a: ilSognalibro c/o Redazione ANDERSEN – Via Crosa di Vergagni 3R – 16124 Genova. Saranno premiati gli elaborati che sapranno valorizzare la funzione dello strumento segnalibro, rispettandone le tradizionali impostazioni grafiche, la verticalità, il colpo d’occhio tra le pagine, declinandoli con originalità e espressività.

4. L’opera potrà essere realizzata con tecnica libera e dovrà essere accompagnata dai dati anagrafici (nome, età, classe) dell’autore/degli autori e – tassativamente – recapito postale, mail e telefonico della scuola.

5. La data ultima per l’iscrizione è il 10 marzo 2017, mentre le opere dovranno pervenire entro e non oltre il 14 aprile 2017, farà fede il timbro postale.

6. Le opere presentate non verranno restituite e non saranno comunicati giudizi su quelle non classificate.

7. La Giuria esaminerà gli elaborati pervenuti entro la data prefissata e designerà le 50 opere finaliste tra cui le 3 vincitrici per ciascuna sezione (scuola primaria e scuola secondaria di 1° grado). Tutte le opere finaliste verranno esposte nell’ambito del Premio Andersen 2017.

8. Tutti i 50 finalisti riceveranno 500 copie a stampa del proprio segnalibro. I 3 vincitori di ciascuna sezione (scuola primaria e scuola secondaria di 1° grado) riceveranno, oltre le 500 copie a stampa del proprio segnalibro, un premio in libri del valore di 200 euro circa.

9. La partecipazione implica l’autorizzazione alla rivista ANDERSEN da parte delle scuole ad utilizzare il disegno vincitore o finalista per la pubblicazione in forma di segnalibro, oltre che sulla rivista e sui siti web che promuovono e amplificano l’iniziativa. La partecipazione implica inoltre l’autorizzazione a conservare i dati personali dichiarati dagli interessati, restando inteso che l’uso degli stessi è strettamente collegato al progetto, alle sue edizioni future e a informazioni su iniziative correlate, escludendone l’utilizzo per ogni finalità diversa da quelle previste.

10. Vincitori e finalisti saranno resi noti sulla rivista ANDERSEN e sul sito www.andersen.it; saranno informate direttamente solo le scuole partecipanti la cui opera risulterà finalista o vincitrice.

11. La proclamazione ufficiale dei vincitori e la premiazione avverranno nell’ambito del Premio Andersen 2017.

12. La partecipazione all’iniziativa implica l’accettazione delle norme del presente regolamento.

CONDIVIDIShare on Facebook224Tweet about this on Twitter