ILLUSTRAZIONE

Clown di Quentin Blake diventa un corto animato (in onda a Natale su Channel 4)

 

Giovedì 25 dicembre – È Natale anche sul piccolo schermo, e ancor di più sul piccolo schermo d’Oltremanica. Il 25 dicembre Channel 4 trasmetterà infatti per la prima volta alle 19.40 (orario di Londra) CLOWN, il cortometraggio animato ispirato all’omonimo albo di Quentin Blake (edito in Italia da Camelozampa, premio Andersen 2019 come miglior libro senza parole), diretto da Luigi Berio, regista, ma anche designer e illustratore, noto ai lettori di Andersen come direttore dello Studio Arteprima (al fianco del Premio Andersen anche nell’ultima edizione) e per aver realizzato inoltre la scenografica Genova sfondo dell’edizione 2019. Collaboratore di Emanuele Luzzati (con cui, ha realizzato nel 2005 il cortometraggio animato Genova, Sinfonia della Città), Berio è inoltre legato a Quentin Blake da una grande amicizia, che ha portato in questi anni alla realizzazione di questo progetto, passato prima per una campagna di crowdfunding e infine approdato sulla televisione britannica.

“Clown è da sempre uno dei miei personaggi preferiti, ed è meraviglioso vederlo uscire dalla pagina e correre qua e là sulle sue gambe”

ha affermato lo stesso Blake, che fin da subito si è dimostrato entusiasta all’idea.

Helena Bonham Carter in posa con la copia italiana del libro (credits: Charlie Clift)

Prodotto da Eagle Eye Drama – Executive Producer Massimo Fenati (intervista su Channel 4) -, lo speciale cortometraggio natalizio racconterà in mezz’ora le vicissitudini di un pupazzo con le fattezze di un pagliaccio, che, scaricato nella pattumiera insieme ad altri giocattoli, non si perde d’animo e si mette in cerca di una nuova casa. La troverà, dopo molte peripezie, in una piccola famiglia in difficoltà, che saprà ringraziare nel migliore dei modi.

Massimo Fenati, Luigi Berio e staff animatori studio Arteprima (Claudia Oliva fotogiornalista)

Il cortometraggio mette in movimento il segno inconfondibile di Quentin Blake, restituendone il fascino e l’unicità, sulle note di una vera e propria suite sinfonica per orchestra da camera composta da Stefano Cabrera con la creative consultant Flavia Barbacetto; il tutto è raccontato anche in un “making of” che rivela il dietro le quinte del progetto, oltre a coinvolgere anche la narratrice del corto, l’attrice inglese Helena Bonham Carter. CLOWN va ad aggiungersi alla serie di cortometraggi animati natalizi commissionati negli anni da Channel 4; hanno preceduto l’opera di Blake: Il pupazzo di neve (Raymond Briggs), Una tigre all’ora del tè (Judith Kerr), A caccia dell’orso (Michael Rosen e Helen Oxenbury).

Sostieni la rivista Andersen: sottoscrivi o rinnova un abbonamento.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è banner-newsletter.gif