Premio Andersen 2021: Eventi La quarantesima edizione

Il Premio AndersenEdizione 2021 Scelte della giuria | I vincitori I finalisti | SuperPremio Andersen | Gli eventiCartella stampa

Nonostante la pandemia abbia impedito l’abituale cerimonia al Palazzo Ducale di Genova e gli eventi in città per raccontare i libri del Premio Andersen, numerose saranno le iniziative dei prossimi mesi per la promozione dei titoli vincitori. La Rivista Andersen accompagna infatti ogni anno i finalisti, e poi i vincitori, in giro per l’Italia, attraverso incontri, presentazioni, corsi di aggiornamento. Alcune iniziative sono già in programma, a partire da Sarvego Festival (Alta Val Borbera) e FestivAlContrario (Castelvecchio di Rocca Barbena), due nuove rassegne che si terranno tra luglio e agosto; proseguendo con Alle Ortiche Festival (Genova, 22 luglio-12 settembre); l’abituale appuntamento con il Todi Festival (28 agosto-5 settembre); e il Premio Procida – Il Mondo Salvato dai Ragazzini (27-29 settembre). Un evento speciale si terrà invece all’inizio dell’autunno a Genova, frutto della consolidata collaborazione tra Andersen e il Teatro Nazionale di Genova.

LE RADICI E LE ALI – LECTIO MAGISTRALIS DI CRISTINA BELLEMO – 4 NOVEMBRE 2021

Si rinnova l’appuntamento autunnale con il Teatro Nazionale di Genova e il Premio Andersengiovedì 4 novembre alle ore 17 al Teatro Ivo Chiesa  (già Teatro della Corte) – nell’ambito di un incontro che inaugura i nuovi percorsi del Teatro per la scuola e il ciclo formativo annuale per gli insegnanti – sarà ufficialmente consegnata la targa del Premio Andersen 2021 alla Miglior Scrittrice dell’anno Cristina Bellemoche terrà per l’occasione una lezione magistrale dal titolo LE RADICI E LE ALI – Parole segrete, rivelate, custodite, una testimonianza d’autore sulla cura delle parole e su come sia possibile accendere la passione per la scrittura e la lettura nelle nuove generazioni.

Cristina Bellemo – che recentemente uno speciale D di Repubblica ha inserito tra le 100 donne che cambiano il mondo – riceve nel 2021 il Premio Andersen per l’intensità della scrittura e l’appassionata ricerca sulla parola nel suo declinarsi ritmico, sia nel testo breve per l’albo illustrato sia nella misura narrativa del romanzo.

L’incontro, nato in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale della Liguria e riconosciuto dal MIUR come incontro di formazione (sarà rilasciato un attestato di partecipazione),  sarà il primo di un ciclo formativo annuale del Teatro Nazionale di Genova rivolto agli insegnanti e anche occasione per illustrare le proposte di spettacolo più adatte ai ragazzi, i laboratori e i progetti di alternanza scuola lavoro e soprattutto la nuova piattaforma web con contenuti live e on demand ideati per le scuole.

ALLE ORTICHE – 11 SETTEMBRE

COMPOSITORI IN ERBA / Laboratorio

Quando: Sabato 11 settembre, dalle 9.30 alle 13.00
Dove: Serre di San Nicola – Salita San Nicolò 34, Genova
Per chi: 20 bambini tra gli 8 e gli 11 anni
Prenotazione obbligatoria scrivendo a info@alleortiche.it

Un laboratorio di composizione musicale di base rivolto a bambini tra gli 8 e gli 11 anni, a cura di Eutopia Ensemble con Matteo Manzitti e Federico Bagnasco.  

Non è importante saper leggere la musica o suonare uno strumento, ma saper far correre la fantasia!

Durante il laboratorio saranno create insieme alcune musiche che saranno eseguite la sera stessa durante il libro-concerto Fiori di città.

FIORI DI CITTÀ / Libroconcerto
di JonArno Lawson – ill. di Sydney Smith, ed. Pulce, vincitore Premio Andersen 2021 “Miglior libro senza parole”
Musiche e suoni di Eutopia Ensemble e Compositori in erba, con Matteo Manzitti, Elisa Azzarà, Federico Bagnasco

Quando: Sabato 11 settembre, 21.30
Dove: Serre di San Nicola – Salita San Nicolò 34, Genova
Prenotazione caldamente consigliata su Eventbrite o scrivendo a info@alleortiche.it

Un racconto grafico proiettato sul grande schermo, musicato dal vivo tra improvvisazione e le musiche create dai piccoli partecipanti al laboratorio Compositori in erba. Pagine ricche di dettagli e poesia, capaci di raccontare la bellezza della natura che riesce a crescere in città e che viene notata solo da pochi esseri umani, tra cui la Cappuccetto Rosso protagonista di Fiori di città.

La serata sarà l’occasione per consegnare il Premio Andersen 2021 a Pulce Editore. 

TODI FESTIVAL – 1 SETTEMBRE

L’incontro “C’era una volta l’infinito”, nell’ambito del Todi Festival Kids, si terrà mercoledì 1 settembre alle ore 18 nella Sala del Consiglio del Palazzo del Capitano in Piazza del Popolo e vedrà protagonista Cristina Bellemo insieme ad Alessandra Comparozzi, presidente dell’Associazione Birba. Maggiori informazioni. 

SARVEGO FESTIVAL – 7 e 13 agosto

Il 7 agosto nella piazza di Cabella (ore 21) per Sarvego Festival saranno protagonisti i galli e soprattutto le galline de Il Gallinario (Quintoquarto, 2020), vincitore del Premio Andersen 2021 come Miglior libro di divulgazione. In scena un racconto per immagini e parole insieme agli autori, agli editori e a Barbara Schiaffino, direttrice della Rivista Andersen.
Il 13 agosto nel bosco di Roccaforte Ligure con Io sono foglia (Bachilega, 2020) Premio Andersen come miglior libro 0/6 anni. A farsi foglia e poesia ci sarà l’illustratrice Marianna Balducci che racconterà i segreti di questo albo che mescola illustrazione e fotografia stupendoci a ogni pagina, per poi proporci un laboratorio sul tema.
Tutto il programma del Sarvego Festival 

FESTIVALCONTRARIO – 25 LUGLIO

Il racconto Sottosopra (ill. Maddalena Gerli, ZOOlibri) di Cristina Bellemo, selezionato dal festivalAlContrario in collaborazione con Andersen, parla di due paesi (quello di Sopra e quello di Sotto) con caratteristiche opposte, congiunti da un impervio e difficoltoso sentiero. Giocando con la lingua si parla di inclusione e di contatto: valori portanti del FestivAlContrario, rassegna di musica, arte, racconti, natura alla sua prima edizione e che si svolge nel suggestivo borgo Castelvecchio di Rocca Barbena. La fiaba per ragazzi verrà messa in musica con selezione tramite call e rappresentata in prima esecuzione, alla presenza dell’autrice Cristina Bellemo (vincitrice del Premio Andersen 2021 come Miglior Scrittrice) e di Barbara Schiaffino, direttrice della rivista Andersen. Propizia la cornice all’aperto di Piazza Cavour, che offre due livelli di “palcoscenico”, elementi di scena e costumi saranno realizzati con la collaborazione di volontari del borgo, l’organico artistico (4 attori e musicisti)  si integrerà con la partecipazione diretta dei bambini che prenderanno parte a un laboratorio condotto da Musicaround in collaborazione con Associazione Nautilus. Le musiche originali sono diAimone Gronchi, l’adattamento della sceneggiatura di Maria Notarianni, la consulenza per scene e costumi di Isabel Consigliere, la realizzazione di scene e costumi a cura di Arianna Prostitis e la regia di Vera Marenco. Maggiori informazioni sul festival e l’evento del 25 luglio

 

Il Premio AndersenEdizione 2021 Scelte della giuria | I vincitori I finalisti | SuperPremio Andersen | Gli eventiCartella stampa

Sostieni la rivista Andersen: sottoscrivi o rinnova un abbonamento

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è banner-newsletter.gif