Concorso Il paese delle Fiabe Omaggio a Beatrice Solinas Donghi | Serra Riccò | VII Edizione


Un gioco di intrecci e di storie, rinnovato ormai per il settimo anno: è l’invito del concorso letterario Il Paese delle Fiabe per rendere omaggio a Beatrice Solinas Donghi, scrittrice e studiosa che alle fiabe della tradizione ha dedicato gran parte del suo lavoro e di cui il prossimo anno ricorre il centenario dalla nascita. Il testimone è stato raccolto quest’anno dall’ospite d’onore Luigi Dal Cin, che ha scritto per l’occasione la fiaba “Il Meraviglioso Museo delle Meraviglie”, punto e spunto di partenza per le classi delle scuole dell’infanzia e primarie italiane, che, traendone un dettaglio, hanno scritto i loro racconti e partecipato al concorso.

La Cerimonia di Premiazione si terrà domenica 19 giugno (ore 16.30) al Castello di San Cipriano (Serra Riccò): sarà questa l’occasione per partecipare a Ragazzi, quante storie! l’incontro spettacolo con Luigi Dal Cin per scoprire insieme, con sorrisi e commozione, quale forza vitale scaturisca dalle narrazioni e cosa significhi davvero avere l’ispirazione intorno a una storia, a partire dall’esperienza diretta di uno scrittore, che prima di tutto è stato bambino e giovane lettore. 

Durante la premiazione sarà inoltre distribuito gratuitamente il volume che raccoglie le fiabe vincitrici e menzionate di questa edizione, illustrate quest’anno da Silvia Venturi, illustratrice urbinate (Dagli animali si impara, Piemme) formatasi all’ISA – Istituto statale d’arte, Accademia di Belle Arti e ISIA – Istituto Superiore per le Industrie Artistiche e cofondatrice di Rebigo, uno studio formato da sette illustratori, che nasce con l’obiettivo di diffondere e promuovere il linguaggio dell’immagine nella città di Genova.
All’iniziativa, che ha il patrocinio di Nati per Leggere Liguria, sarà presente anche la libreria LibroPiù di Pontedecimo con i libri dell’autore ospite.

Info utili: Castello di San Cipriano –  via Masnata, loc. San Cipriano – Serra Riccò (uscita autostradale Genova Bolzaneto, direzione Morego – San Cipriano).
Orario di arrivo a partire dalle ore 16.00 – inizio effettivo manifestazione: ore 16.30 circa
INGRESSO GRATUITO –  per maggiori informazioni: concorso.ilpaesedellefiabe@gmail.com 

I vincitori
Questo l’elenco del vincitori e delle menzioni speciali assegnate quest’anno:

sezione scuola dell’infanzia

PRIMO PREMIO
Il Meraviglioso Museo delle Meraviglie e le scarpette di Cenerentola
dei bambini della sezione Stelle Marine della scuola dell’infanzia “Sant’Anna” di Cesano Maderno (MB)

MENZIONI D’ONORE
La regina e l’albero di melanpone
dei bambini di5 anni, sez. A e B, della scuola dell’infanzia Rocca de’ Baldi – Crava, I.C. Oderda-Perrotti, Carrù (CN)

Lo Storiattore
dei bambini della sezione A della scuola dell’infanzia “SS. Giorgio e Caterina”, D.D. “Giovanni Lilliu”, Cagliari

sezione scuola primaria

PRIMO PREMIO
Mistero al Meraviglioso Museo delle Meraviglie
di Luigi, Erald, Denis, Isabel, Siria, Giorgia, Ermal, pluricasse della scuola primaria di Isolona d’Orero, I.C. Cicagna, Orero (GE)

MENZIONI D’ONORE
La tiara nella roccia
della classe V A, scuola primaria “XII Ottobre”, Genova

Le mele magiche
della classe III B, scuola primaria “Italo Calvino”, Spresiano (TV)

LA GIURIA
La giuria del Premio letterario Il Paese delle Fiabe è composta da Marina Baglietto, responsabile della Biblioteca Civica “E. Firpo” di Serra Riccò; Elisabetta Bagnasco, consigliera comunale di Serra Riccò; Pino Boero, già professore di Letteratura per l’infanzia all’Università di Genova; Donatella Curletto, Centro Sistema Bibliotecario della Città Metropolitana di Genova; Luigi Dal Cin, autore ospite d’onore 2022; Claudia Diaspro, collaboratrice della rivista Andersen e segreteria del Concorso; Martina Evangelista, direttrice dell’Associazione Pratika, esperta di educazione alla lettura; Walter Fochesato, storico dell’illustrazione e coordinatore scientifico della rivista Andersen; Caterina Pozzo, Nati per Leggere-Liguria; Tomaso Richini, ex sindaco di Serra Riccò/Lascito Solinas Donghi; Barbara Schiaffino, direttrice della rivista Andersen; Elisa Zanolli, giornalista – La Polcevera.


Una nuova edizione, la settima, per Il paese delle fiabe, concorso per le scuole dell’infanzia e primarie italiane promosso dal Comune di Serra Riccò in collaborazione con la Rivista Andersen e dedicato alla sua illustre concittadina: la scrittrice Beatrice Solinas Donghi (1923-2015).

Il concorso intende valorizzare l’opera della scrittrice Beatrice Solinas Donghi (1923 – 2015) e la conoscenza del suo Archivio che ha sede presso la Biblioteca comunale E. Firpo, invitando bambini e ragazzi a entrare nel mondo della letteratura e della lettura attraverso la creazione di fiabe originali, giocando con la possibilità di “incatenare” e “intrecciare” tra loro i temi del fiabesco proprio come ha insegnato, insieme ad altri grandi maestri quali Rodari, Beatrice Solinas Donghi in molti suoi libri.

LEGGI ANCHE: L’articolo di Beatrice Masini dedicato a Beatrice Solinas Donghi, in occasione dell’apertura dell’Archivio Solinas Donghi alla Biblioteca Comunale di Serra Riccò

Per inventare la propria fiaba da sottoporre al concorso, i partecipanti dovranno trarre un elemento dalla storia “Il Meraviglioso Museo delle Meraviglie”, scritta per il Concorso dall’autore ospite d’onore di questa edizione: Luigi Dal Cin

Tutti gli insegnanti che manifesteranno interesse a partecipare con la loro classe al concorso letterario “Il Paese delle Fiabe” ‐ VII edizione, potranno accedere gratuitamente a un momento di INCONTRO/LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA “INTRECCIARE STORIE” della durata di 2 ore, condotto dallo scrittore Luigi Dal Cin ‐ autore ospite d’onore di questa edizione con la fiaba “Il Meraviglioso Museo delle Meraviglie” ‐ che, partendo dai meccanismi narrativi e dalle peculiarità letterarie delle fiabe di Beatrice Solinas Donghi e delle fiabe della tradizione, fornirà suggestioni teoriche e pratiche su come lavorare in classe alla creazione di un testo letterario collettivo.
L’incontro ‐ in modalità on line ‐ si terrà mercoledì 9 febbraio (17-19). Per partecipare scrivere a concorso.ilpaesedellefiabe@gmail.com

La partecipazione al concorso è gratuita previa iscrizione entro il 18 febbraio 2022 (consegna elaborati entro il 21 marzo)

La premiazione avrà luogo indicativamente nel mese di maggio 2022 a Serra Riccò (salvo eventuale rimodulazione della data per emergenza Covid), un momento di festa al quale saranno invitati i vincitori e i loro insegnanti.

QUI: Bando e Regolamento Concorso + Modulo di iscrizione

QUI: “Il Meraviglioso Museo delle Meraviglie” di Luigi Dal Cin + Spunti operativi per scrivere una fiaba

INFO: concorso.ilpaesedellefiabe@gmail.com

Gli autori

Beatrice Solinas Donghi
Beatrice Solinas Donghi è nata a Serra Riccò, in provincia di Genova, il 29 marzo 1923, figlia di Jack Donghi, giornalista e scrittore ligure di nobile famiglia marchionale e qualche ascendenza britannica, e di Eileen Smith, pittrice inglese, Beatrice Donghi si laurea in Lettere moderne nel 1949 presso l’Università di Genova. Nel frattempo inizia a pubblicare inviando racconti alla rivista “Gioia”. Debutta in volume nella narrativa per adulti nel 1959 per Feltrinelli con la raccolta L’estate della menzogna. Nel corso degli anni usciranno, per vari editori (Feltrinelli, Bompiani, Rizzoli…), altre raccolte di racconti e i romanzi L’uomo fedele (1965), per Rizzoli, finalista al Premio Campiello; seguirà poi, per lo stesso editore, Le voci incrociate (1970). A partire della seconda metà degli anni sessanta l’autrice si accosta, anche sul versante dello studio, ai repertori orali della tradizione popolare ligure, alla fiaba e infine della letteratura per ragazzi. La prima prova come autrice per giovani lettori è Le fiabe incatenate (Rizzoli, 1967); seguono La gran fiaba intrecciata (Rizzoli, 1972), Melina (Lisciani & Giunti, 1981), Quell’estate al castello (E.Elle, 1986), Le storie di Ninetta (Mondadori, 1990), La figlia dell’imperatore (E.Elle, 1990), Una vita in margine (De Agostini, 1991), Il fantasma del villino (E.Elle,1992) e un’altra ventina di titoli, per i maggiori editori nazionali e il contrappunto delle immagini di alcune delle più prestigiose firme dell’illustrazione italiana (Nella Bosnia, Emanuela Bussolati, Chiara Carrer…), fino a La trilogia di Alice (BUR, 2010) dove vengono riproposti tre romanzi usciti tra il 2000 e il 2003 per Rizzoli. Tra i molti riconoscimenti ottenuti per la sua opera per ragazzi il Premio Andersen alla carriera nel 2003. Nel 2013, due anni prima della sua morte, la scrittrice ha donato il suo patrimonio artistico e letterario alla Biblioteca Edoardo Firpo di Serra Riccò, il comune dell’entroterra genovese in cui è nata.

L’autore ospite: Luigi Dal Cin

Luigi Dal Cin – Mare di LibriLuigi Dal Cin | Nato a Ferrara, ha pubblicato oltre 100 libri di narrativa per ragazzi. Tradotti in 13 lingue ha già ricevuto una decina di premi nazionali tra cui il Premio Andersen 2013 come autore del miglior libro 6/9 anni. Nel 2017 ha ricevuto il Premio Troisi per la sua ventennale attività di incontri‐spettacolo con gli alunni di tutta Italia. Professore a contratto dei 3 corsi annuali di tecniche di scrittura all’Accademia di Belle Arti di Macerata dal 2016, è docente dei corsi di tecniche di scrittura sullo scrivere per ragazzi anche per la Scuola Holden dal 2017, per il Master ‘Illustrazione per l’Editoria’ della Scuola di Illustrazione Ars in Fabula dal 2008, e di altri corsi in tutta Italia. Autore, regista e attore per il teatro, fa parte della giuria di premi letterari tra cui, dal 2016, il Premio Letteratura Ragazzi di Cento. Ha tenuto una Lectio Magistralis sullo scrivere per ragazzi all’Accademia della Crusca, a Firenze, per le Olimpiadi di Lingua Italiana organizzate dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Ha ideato per Monumenti Aperti il progetto ‘Le parole della bellezza’ che conduce dal 2013 per raccontare insieme agli alunni il patrimonio storico‐artistico‐culturale d’Italia. Instancabile e appassionata la sua attività di spettacoli, incontri con l’autore e laboratori di scrittura che lo porta a incontrare ogni anno decine di migliaia di bambini e ragazzi nei teatri, nelle scuole e nelle biblioteche di tutta Italia. (www.luigidalcin.it)

Le altre edizioni del Concorso Il Paese delle Fiabe:

VI edizione

V edizione

IV edizione

III edizione