INIZIATIVE PER LE SCUOLE

Abbonamenti per le scuole: un’occasione da non perdere

Una buona, anzi un’ottima notizia: le scuole, di ogni ordine e grado, statali e parificate, hanno tempo fino al 10 marzo (termine prorogato fino al 30 aprile) per avviare la procedura che, grazie a bandi ministeriali, consente e garantisce il rimborso quasi completo (90%) degli abbonamenti a periodici utili ai percorsi di educazione e promozione della letturaè l’occasione per stipulare o rinnovare un abbonamento annuale alla rivista Andersen, che da quarant’anni è un punto di riferimento per l’informazione critica sulla letteratura per bambini e ragazzi e le politiche della lettura (qui potete sfogliare una copia della rivista).

Il Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato due bandi per il sostegno alle scuole per l’acquisto di abbonamenti ai quotidiani, periodici e riviste scientifiche e di settore, in aiuto alla didattica e alla promozione della lettura critica. 

IN SINTESI – La procedura a favore della diffusione dei periodici nelle scuole

A chi è rivolta?

A tutte le scuole.

Chi sarà ammesso al sostegno e al rimborso?

Tutte le scuole che presenteranno la domanda in modo corretto.

Cosa si può acquistare?

L’abbonamento al mensile Andersen e ad altri giornali e periodici che abbiano le caratteristiche indicate dal ministero.

Qual è il vantaggio legato all’abbonamento alla rivista Andersen?

Il costo dell’abbonamento annuale ovvero 69,00 euro, sarà rimborsato dal Ministero in una proporzione tale che l’onere annuale per la scuola sarà di soli 6,90 euro. 

In più abbiamo attivato un’offerta (3×4) per istituzioni in rete o con diversi plessi, grazie alla quale con la stipula di 3 abbonamenti si riceveranno mensilmente 4 riviste; insomma 4 abbonamenti, il cui prezzo consueto è di 276,00 euro, costeranno, a rimborso ministeriale avvenuto, 20,70 euro! 

E se la scuola è già abbonata alla rivista Andersen?

Meglio! Si può presentare istanza anche per le spese già sostenute; inoltre se la scuola rinnova l’abbonamento adesso, grazie a questa opportunità, possiamo concordare un tempo di attivazione che coincida con la fine dell’abbonamento in corso anche se ciò accadrà più avanti.

C’è un tetto di spesa?

Sì, 900 euro.

A quanto ammonta il rimborso?

Al 90% della spesa sostenuta.

Le spese devono già essere effettuate?

Devono avvenire entro la data di presentazione della domanda.

Entro quando bisogna presentare la domanda?

Entro il 10 marzo.

In che modo si deve presentare la domanda?

Attraverso la compilazione di un modulo di rendicontazione da inviare insieme all’istanza di accesso ai contributi tramite l’applicativo dell’area SIDI del sito del Ministero dell’Istruzione.

Una volta nell’area SIDI dovrete effettuare i seguenti passaggi: 1) accedere con le credenziali; 2) cliccare su Gestione finanziario contabile; 3) cliccare su Monitoraggio e rendicontazione e selezionare il profilo; 4) quindi cliccare sulla voce Contributo Editoria, presente nel menu di sinistra.

Cosa resta da fare?

Due semplici passaggi:

Acquistare uno o più abbonamenti secondo le modalità indicate nella pagina COME ABBONARSI (tramite bollettino postale precompilato o tramite bonifico al codice IBAN IT55Q0760101400000013609169, intestato a FEGUAGISKIA’STUDIOS, Via Crosa di Vergagni 3 R. – 16124 Genova, specificando nella causale nome della scuola e indirizzo)
OPPURE acquistare dal nostro Bookshop un nuovo abbonamento o quattro abbonamenti al prezzo di tre.

Per procedere con l’ordine e ricevere la fattura elettronica basterà inviare al seguente indirizzo di posta amministrazione@andersen.it tutti i dati necessari (comprensivi di codice univoco, partita iva e/o codice fiscale e CIG) e gli indirizzi completi della scuola o dei plessi destinatari dell’abbonamento. La fattura verrà inviata entro le 24 ore successive.

– Compilare la rendicontazione e invia l’istanza di rimborso tramite l’area SIDI del Ministero

La ragione sociale di ANDERSEN, che emetterà fattura, è la seguente:
FEGUAGISKIA’STUDIOS S.a.s.
Via Crosa di Vergagni, 3R – 16124 Genova
P. IVA 02286480104
 
La mail di contatto per ordine (che dovrà essere completo di ragione sociale della scuola, CIG e CODICE UNIVOCO) è la seguente:
Per ulteriori informazioni o chiarimenti scrivere preferibilmente via mail al seguente indirizzo: amministrazione@andersen.it. In alternativa, solo al mattino (9-12), si può telefonare allo 0102757544.

Sostieni la rivista Andersen: sottoscrivi o rinnova un abbonamento.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è banner-newsletter.gif