<span class="entry-title-primary">Sfaccettature</span> <span class="entry-subtitle">di Nicola Fuochi</span>
L'ARTICOLO DEL MESE

Sfaccettature di Nicola Fuochi

Una riflessione su libri, infanzia e librerie indipendenti in occasione del lancio della campagna “La letteratura per l’infanzia: …” a cura della Libreria Il Libro con gli stivali di Mestre, vincitrice del Premio Roberto Denti 2015 Da più parti si guarda oggi al modello delle librerie indipendenti, fondate sulla relazione con i clienti, sulla professionalità … Continua a leggere

<span class="entry-title-primary">Jimmy Liao</span> <span class="entry-subtitle">di Mara Pace</span>
L'ARTICOLO DEL MESE

Jimmy Liao di Mara Pace

Un inno all’immaginazione, al suo potere salvifico e al suo carattere inesauribile. Elefanti in metropolitana, grandi conigli volanti, code di drago che sbucano nel grigio delle città. Lune pallide che abbandonano il cielo, pietre blu malinconiche, lampade magiche per sognare desideri. I libri di Jimmy Liao sono un inno all’immaginazione, al suo potere salvifico e … Continua a leggere

<span class="entry-title-primary">La parola ai lettori</span> <span class="entry-subtitle">di Gabriela Zucchini</span>
L'ARTICOLO DEL MESE

La parola ai lettori di Gabriela Zucchini

L’educazione alla lettura come relazione Non mi soffermerò, in questa sede, sulla scelta terminologica, che privilegia l’educazione alla lettura rispetto all’animazione o promozione, anche se attraverso il  passaggio da un termine all’altro può essere tracciata la storia della lettura in Italia degli ultimi trent’anni. Tra le ragioni di questa scelta, ne cito solamente una, fondamentale: … Continua a leggere

<span class="entry-title-primary">Com’è triste Venezia</span> <span class="entry-subtitle">di Tito Vezio Viola – con un intervento di Nicola Fuochi</span>
L'ARTICOLO DEL MESE

Com’è triste Venezia di Tito Vezio Viola – con un intervento di Nicola Fuochi

I libri per bambini negli ultimi mesi sono balzati in cronaca per via della presa di posizione censoria del neosindaco di Venezia Luigi Brugnaro a proposito del progetto “Leggere senza stereotipi”, percorso bibliografico e formazione, che ha portato nei nidi e nelle scuole dell’infanzia alcuni libri, poi tolti perché tacciati di essere “favole gay”. Il mondo … Continua a leggere

<span class="entry-title-primary">Fucili in pagina</span> <span class="entry-subtitle">di Germana Paraboschi</span>
L'ARTICOLO DEL MESE

Fucili in pagina di Germana Paraboschi

La Prima Guerra Mondiale e i conflitti raccontati nella narrativa e nell’illustrazione per ragazzi. Un percorso. DI GERMANA PARABOSCHI – Le mie riflessioni sui libri per ragazzi dedicati alla Grande Guerra hanno seguito, fin dal loro esordio embrionale, due linee principali. Da un lato la possibilità che questo centenario offre di costruire percorsi interdisciplinari tra … Continua a leggere