APPUNTAMENTI

Fantasticamente: Teatro, Scienza e Parole in gioco per Gianni Rodari

Il ritratto di Gianni Rodari è realizzato da Gek Tessaro

Il 23 ottobre 1920 nasceva Gianni Rodari. Per festeggiare questa importante ricorrenza, nasce FANTASTICAMENTE – Teatro, Scienza e Parole in gioco per Gianni Rodari, un evento realizzato da Teatro Nazionale di Genova, Festival della Scienza e Andersen in collaborazione con il MIUR-Ufficio Scolastico Regionale della Liguria e con la collaborazione e il patrocinio di Gianni Rodari 100 anni Omegna e di 100giannirodari.com. Accanto a conferenze, lezioni magistrali, laboratori e allo spettacolo Fiabe al telefono di Gianni Rodari con Gek Tessaro e Matteo Corradini, FANTASTICAMENTE sarà anche l’occasione per consegnare, finalmente fisicamente, la targa del Premio Andersen 2020 Miglior scrittore a Nicola Cinquetti. Cinquetti terrà un discorso d’assegnazione dal titolo Nei mari di Rodari – A lezione di scrittura dal maestro di Omegna, nel quale, a partire dalla lettura di una filastrocca di Rodari, rifletterà sulle caratteristiche e sulle qualità della scrittura rodariana ricavandone così, quale autore che legge un autore, una lezione sullo scrivere per bambini e sul senso che la letteratura infantile conserva nell’era digitale.

PROGRAMMA 

Venerdì 23 ottobre 2020 ore 16-18 Teatro Ivo Chiesa evento gratuito su prenotazione*

NEI MARI DI RODARI – A LEZIONE DI SCRITTURA DAL MAESTRO DI OMEGNA.
Incontro di formazione per insegnanti

Saluti: Direttore Teatro Nazionale di Genova Davide Livermore; Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale Ettore Acerra.

Lectio magistralis su Rodari a cura di Nicola Cinquetti, vincitore Premio Andersen 2020 come miglior scrittore. A partire dalla lettura di una filastrocca di Rodari, Nicola Cinquetti riflette sulle caratteristiche e sulle qualità della scrittura rodariana e ne ricava, quale autore che legge un autore, una lezione sullo scrivere per bambini e sul senso che la letteratura infantile conserva nell’era digitale. 

Interventi di: Carla Ida Salviati (studiosa di letteratura per l’infanzia e membro Giuria Premio Andersen), Gek Tessaro (scrittore), Matteo Corradini (scrittore).

Coordina: Barbara Schiaffino (Direttrice rivista Andersen)

Conferimento della targa del Premio Andersen miglior scrittore 2020 a Nicola Cinquetti.

Collegamento da Omegna, città natale di Gianni Rodari, in occasione del centenario.

Il pomeriggio è in collaborazione con l’ Ufficio Scolastico Regionale e riconosciuto come formazione per Insegnanti.

*Prenotazione a g.langella@teatronazionalegenova.it per info 010 5342716

 

Sabato 24 ottobre 2020 ore 15,30 – Teatro Ivo Chiesa evento a pagamento*

FIABE AL TELEFONO di Gianni Rodari

reading: Matteo Corradini

immagini create e proiettate dal vivo: Gek Tessaro con Lella Marazzini

regia: Matteo Corradini

Favole al telefono è un originale reading “immaginificomusicale”. Le parole di Rodari e il teatro disegnato di Gek Tessaro diventano un originale collante tra disegno e narrazione.

Favole al telefono è una dedica autentica all’opera di Rodari e al suo universo letterario: uno spettacolo per tutti: grandi e piccini. Un racconto per suoni ed immagini che coinvolge espressioni diverse sull’onda del divertimento e della fantasia.

Cerimonia di Premiazione Premio Maurizio Mastorchio stagione 2019/2020. Prima edizione del concorso riservato alle compagnie ospiti, della rassegna per famiglie Sabato. E prima votazione edizione Premio Maurizio Mastorchio 2020/2021.

*L’evento è il primo appuntamento della rassegna per famiglie Sabato a Teatro 2020/21. Prezzi 8 euro adulti, 6 bambini. Carta libera “Sabato a Teatro” 8 ingressi 40 euro.

 

Domenica 25 ottobre 2020 ore 21 – Palazzo Ducale, Sala del Maggior Consiglio evento a pagamento*
Conferenza/ spettacolo per tutti

“100 Rodari: prove ed errori. Perché gli scienziati hanno bisogno di sbagliare”
Il libro degli errori di Gianni Rodari è punto di partenza e cornice di uno strano palcoscenico dove scienziati e ricercatori raccontano il loro rapporto con l’errore, con Davide Coero Borga maestro di scena, Giorgio Scaramuzzino ai racconti e Eleonora Casetta alle immagini.

*La conferenza e i laboratori fanno parte del programma del Festival della Scienza, e sono a biglietto festival, con prenotazione obbligatoria. Tutte le informazioni su www.festivalscienza.it 

Completano il progetto quattro laboratori Rodariani per bambini/ ragazzi promossi dal Festival della Scienza (22 ottobre-1 novembre): 

22 ott-1 nov, lun-ven ore 15:00-18:00, sab-dom ore 11:00-19:00, al Galata Museo del Mare
“V.I.P. –  Very Important Pet, Fiabe e storie incredibili (ma vere) sugli animali”
Un laboratorio storytelling sugli animali, tra immaginazione e realtà, a cura di Mi racconti una storia? di Michela Silvestri.

23 ottobre, ore 16:00-18:00 a Palazzo Ducale, Spazio Kids in the City
“Buon compleanno Gianni Rodari”
Un laboratorio di scrittura e immagini che prende spunto dalla Grammatica della Fantasia di Gianni Rodari. Momento conclusivo del progetto “Ti racconto una favola al telefono”, a cura dei Servizi Educativi e Culturali di Palazzo Ducale con il sostegno di Coop Liguria, che ha coinvolto 31 scuole, 41 classi, 740 bambini del territorio genovese, impegnati a leggere, riscrivere, illustrare e tradurre con le loro famiglie le favole rodariane, componendo così un grande puzzle di voci e immagini.

 

24 e 25 ottobre,  ore 11:00 e ore 15:00,  alla Biblioteca Universitaria di Genova
23 e 26 ottobre,  ore  9:00 – 13:00,  online per il pubblico scolastico
“Racconti di scienza. Viaggio nel mondo letterario di Gianni Rodari”
Un’immersione nel mondo dei racconti dello scrittore, per scoprire come meraviglia e stupore, ricerca e immaginazione viaggiano spesso insieme, a cura di Multiversi.

23-25 ott, ore 9:00-13:00, a Palazzo Ducale, Società Ligure di Storia Patria
“Gianni e la Lanterna Magica. Percorso di esplorazione visiva e sonora”
Un percorso creativo per capire le proprietà fisiche della luce e del suono con le Favole al telefono, a cura di Gargagnànfilm.

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF 

Tutti gli eventi di FANTASTICAMENTE avverranno nel rispetto delle norme di sicurezza anti-covid. Maggior informazioni: http://bit.ly/teatrogenova_covid