INIZIATIVE

Più unici che rari: un progetto educativo

Venerdì 1 maggio – Sta per tornare nelle scuole di tutta Italia Più unici che rari. Storie dei ragazzi della III C, la campagna educativa realizzata da Librì Progetti Educativi in collaborazione con Sanofi Genzyme, divisione dell’azienda farmaceutica Sanofi, per lavorare sui temi della diversità e dell’inclusione scolastica.

Dopo il successo della prima edizione, patrocinata da 14 associazioni pazienti e con la partecipazione di quasi 25.000 alunni e delle loro famiglie, l’edizione 2020/21 della campagna raggiungerà ancora più bambini rivolgendosi alle classi IV e V della scuola primaria e alle classi I, II e III della scuola secondaria di I grado, di tutto il territorio nazionale.

Illustrazione di Francesco Fagnani

Tutte le classi che aderiranno all’iniziativa riceveranno gratuitamente un kit didattico composto da tanti materiali, tra cui una guida per insegnanti ricca di spunti e attività da svolgere in classe, e 25 copie del volume illustrato Più unici che rari, nato dalla penna di Sabrina Rondinelli. L’obiettivo della campagna è raccontare il valore dell’unicità di ciascun alunno e promuovere tra i bambini e i ragazzi l’importanza dell’accoglienza e dell’inclusione nell’ambiente scolastico, partendo da quelle difficoltà e barriere che possono nascere in presenza di patologie, quali la Dermatite Atopica o l’Asma grave, per le quali Sanofi Genzyme è in prima linea nella ricerca e nello sviluppo di terapie. Perché questo vogliono raccontare il libro illustrato e tutto il percorso didattico sviluppato dalla campagna: ognuno di noi è unico, con le proprie caratteristiche fisiche e caratteriali, i desideri e le paure. Ma se noi impariamo a riconoscerle e a comprenderne il valore, queste diversità possono trasformarsi in talenti e qualità che andranno ad arricchire l’intera classe. Dalle storie che compongono la campagna sono state ricavate 10 video-pillole, presenti sul canale YouTube SANOFI TV.

 

Aderendo alla campagna, gli insegnanti avranno inoltre la possibilità di partecipare a 3 webinar formativi – che danno diritto di ricevere un attestato di riconoscimento delle ore formative (D.M. 170/2016) – e di partecipare alla nuova edizione del concorso a premi. Tra i premi in palio: i kit click4all, progettati dalla Fondazione Asphi Onlus, utili a costruire interfacce per PC, tablet e smartphone accessibili a persone con disabilità, tanti titoli della collana Collilunghi, per creare delle biblioteche di classe, abbonamenti annuali alla rivista Andersen.

Per informazioni e per richiedere fin da ora il kit didattico gratuito: tel. 055.9073919 – e-mail scuola@progettiedu.it – www.libriprogettieducativi.it

Sostieni la rivista Andersen: sottoscrivi o rinnova un abbonamento e ricevi in omaggio il monografico dedicato al cibo e al suo immaginario, oggi esaurito nella sua edizione cartacea (Andersen n. 304 – luglio/agosto 2013). L’offerta è limitata nel tempo, maggiori informazioni nel bookshop.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è banner-newsletter.gif