Mese per mese/Premio Andersen

Aprile 2016 – n. 331

CONDIVIDIShare on Facebook12Tweet about this on Twitter

banner_bo

[ANDERSEN 331 (aprile 2016) è in vendita eccezionalmente sul nostro BOOKSHOP]

Si torna a Bologna, per la Fiera (4-7 aprile): l’appuntamento di settore più importante dell’anno. Il primo giorno, lunedì 4, annunceremo (ormai è una consuetudine, ci vediamo al Caffè Illustratori) anche i finalisti della trentacinquesima edizione del Premio Andersen. La giuria – quest’anno composta da Barbara Schiaffino, Walter Fochesato, Anselmo Roveda, Pino Boero, Carla Ida Salviati, Anna Parola, Mara Pace, Martina Russo, Caterina Ramonda e Vera Salton – ha individuato, non senza fatica e grazie al lavoro preliminare di segnalazione della redazione allargata di Andersen, le terne per le diverse categorie di libri; una doppia pagina, voltato questo editoriale, vi farà scoprire le nostre scelte.
Trentacinque anni di Premio Andersen: è un nuovo importante traguardo, al quale arriviamo però per la prima volta senza Gianna Vitali, compagna di viaggio fin dalla fondazione del riconoscimento. A Gianna e al suo amore per i libri dedicheremo insieme a tanti amici un momento di letteratura, illustrazione e canto mercoledì 6 aprile, dalle 19,00 in Salaborsa. Troverete i dettagli, così come delle altre iniziative in fiera e città, nello speciale Bologna Book Fair. Lo speciale, curato da Mara Pace, è solo una parte di questo numero denso. Si parte con l’illustratore di copertina, un vero maestro internazionale delle arti visive: Gianluigi Toccafondo, a lui dedichiamo l’approfondimento di Walter Fochesato e un’intervista raccolta da Sandro Natalini. Si continua guardando all’editoria nostrana: salutiamo la nascita di una collana di narrativa italiana targata Giunti e festeggiamo i venticinque anni di Sinnos grazie a due interviste fatte da Anselmo Roveda e Rossella Caso rispettivamente a Beatrice Fini e Della Passarelli. Quindi si torna all’illustrazione con un racconto grafico, inedito ed esclusivo, di Marco Paci sull’esperienza dell’ultimo IBBY Camp Lampedusa; un’occasione per raccontare ancora una volta delle iniziative IBBY. Come sempre non mancheranno sguardi alla letteratura – vi segnalo almeno l’articolo di Martina Russo sugli amici immaginari nei libri per ragazzi – e alla divulgazione; in campo alcune delle firme alte e storiche della rivista: Carla Ida Salviati, Teresa Buongiorno, Luca Novelli. Infine – è un modo anche per festeggiare Alessandro Sanna finalista H.C. Andersen Award IBBY – troverete il resoconto dei laboratori di Mano Felice a Genova e una piccola sorpresa: il debutto di una rubrica di Andrea Valente in dialogo, intorno a una tavola imbandita, con i protagonisti del libro per l’infanzia, e questa volta tocca, per l’appunto, all’illustratore mantovano autore di Fiume lento e del recente Pinocchio prima di Pinocchio. Perdetevi tra le pagine, perdetevi tra i corridoi della Fiera, ci rivediamo qui il mese venturo. Buone scoperte.
Barbara Schiaffino

Sul numero di Andersen di aprile:cop_ottobre 2008

Editoriale di Barbara Schiaffino
35ma edizione – Premio Andersen 2016: i libri finalisti
Illustratore di copertina: Gianluigi Toccafondo
di Walter Fochesato
Figure in eterno movimento: Intervista a Gianluigi Toccafondo
di Sandro Natalini
Il volo del Colibrì,intervista a Beatrice Fini
di Anselmo Roveda
L’amico immaginario
di Martina Russo
– Incontro con Pobby e Dingan di Milena Lanzetta
– Tenera determinata Mea di Walter Fochesato
Lampedusa
appunti dal quarto IBBY Camp Lampedusa nel racconto grafico di Marco Paci
Una cooperativa di narrazioni. I 25 anni di Sinnos
di Rossella Caso
L’omelette di Alessandro Sanna
L’intervista insolita all’autore di Fiume Lento, che inaugura la rubrica “Indovina chi viene a cena”.
di Andrea Valente
La Mano Felice dei bambini
L’esperienza laboratoriale a Genova di Alessandro Sanna e Mano Felice
di Elisabetta Civardi
Librerie di giardini e rose
Viaggio a Barcellona nel giorno di Sant Jordi.
di Mara Pace
Rileggendo il Piccolo Principe
di Teresa Buongiorno

La vera identità della Ragazza Drago
Felice incursione nella divulgazione dell’autrice di Cronache del Mondo Emerso.
di Luca Novelli

SPECIALE / Bologna Children’s Book Fair 2016:  in Fiera e in città

Notiziario
Una vita di fiabe: l’autobiografia di Andersen di Carla Ida Salviati
Libri
Collane
Vetrina / le recensioni

[ANDERSEN 331 (aprile 2016) è in vendita eccezionalmente sul nostro BOOKSHOP]

[Sostieni Andersen, Abbonati subito!]

Si torna a Bologna, per la Fiera (4-7 aprile): l’appuntamento di settore più importante dell’anno. Il primo giorno, lunedì 4, annunceremo (ormai è una consuetudine, ci vediamo al Caffè Illustratori) anche i finalisti della trentacinquesima edizione del Premio Andersen. La giuria – quest’anno composta da Barbara Schiaffino, Walter Fochesato, Anselmo Roveda, Pino Boero, Carla Ida Salviati, Anna Parola, Mara Pace, Martina Russo, Caterina Ramonda e Vera Salton – ha individuato, non senza fatica e grazie al lavoro preliminare di segnalazione della redazione allargata di Andersen, le terne per le diverse categorie di libri; una doppia pagina, voltato questo editoriale, vi farà scoprire le nostre scelte.
Trentacinque anni di Premio Andersen: è un nuovo importante traguardo, al quale arriviamo però per la prima volta senza Gianna Vitali, compagna di viaggio fin dalla fondazione del riconoscimento. A Gianna e al suo amore per i libri dedicheremo insieme a tanti amici un momento di letteratura, illustrazione e canto mercoledì 6 aprile, dalle 19,00 in Salaborsa. Troverete i dettagli, così come delle altre iniziative in fiera e città, nello speciale Bologna Book Fair. Lo speciale, curato da Mara Pace, è solo una parte di questo numero denso. Si parte con l’illustratore di copertina, un vero maestro internazionale delle arti visive: Gianluigi Toccafondo, a lui dedichiamo l’approfondimento di Walter Fochesato e un’intervista raccolta da Sandro Natalini. Si continua guardando all’editoria nostrana: salutiamo la nascita di una collana di narrativa italiana targata Giunti e festeggiamo i venticinque anni di Sinnos grazie a due interviste fatte da Anselmo Roveda e Rossella Caso rispettivamente a Beatrice Fini e Della Passarelli. Quindi si torna all’illustrazione con un racconto grafico, inedito ed esclusivo, di Marco Paci sull’esperienza dell’ultimo IBBY Camp Lampedusa; un’occasione per raccontare ancora una volta delle iniziative IBBY. Come sempre non mancheranno sguardi alla letteratura – vi segnalo almeno l’articolo di Martina Russo sugli amici immaginari nei libri per ragazzi – e alla divulgazione; in campo alcune delle firme alte e storiche della rivista: Carla Ida Salviati, Teresa Buongiorno, Luca Novelli. Infine – è un modo anche per festeggiare Alessandro Sanna finalista H.C. Andersen Award IBBY – troverete il resoconto dei laboratori di Mano Felice a Genova e una piccola sorpresa: il debutto di una rubrica di Andrea Valente in dialogo, intorno a una tavola imbandita, con i protagonisti del libro per l’infanzia, e questa volta tocca, per l’appunto, all’illustratore mantovano autore di Fiume lento e del recente Pinocchio prima di Pinocchio. Perdetevi tra le pagine, perdetevi tra i corridoi della Fiera, ci rivediamo qui il mese venturo. Buone scoperte.
Barbara Schiaffino

CONDIVIDIShare on Facebook12Tweet about this on Twitter