APPUNTAMENTI

Lezioni sul sofà e tante altre idee per questi giorni a casa

coronavirus attività bambini

Domenica 8 marzo – È arrivata questa notte la notizia del nuovo decreto del Governo, che impone la chiusura della Lombardia e di quattordici province per contenere il contagio. Come affrontare questo momento insieme ai bambini? C’è un video prodotto dal magazine Ohga! che racconta il Coronavirus ai più piccoli, le illustrazioni di Yocci per le dieci regole per combattere la diffusione del COVID-19 e già la scorsa settimana per iniziativa di Matteo Corradini e Andrea Valente, entrambi vincitori del Premio Andersen, è nato Lezioni sul sofà, un sito che raccoglie i contribuiti video e altri materiali generosamente donati da scrittori e illustratori per ragazzi.

 

Andersen ha deciso di radunare in questa pagina tutti i contenuti e le risorse utili per le famiglie e i docenti. (per segnalare altri progetti/contenuti, scrivere a mara.pace@andersen.it):

coronavirus attività bambini

Lezioni sul sofà

Punto di partenza imprescindibile, per ricchezza di contenuti e originalità, è il sito Lezionisulsofa.it che ha raccolto in pochissimo tempo (e continua a raccogliere) i contributi di scrittori e illustratori per l’infanzia. Troviamo Silvia Bonanni che legge ad alta voce Il mio mondo a testa in giù di Bernard Friot (da lei illustrato e pubblicato da Il Castoro) e propone un laboratorio da Calzarughe, bodyfanti e altri animali da salvare (Terre di Mezzo). Guido Sgardoli che racconta una storia e invita i ragazzi a inventarne l’inizio e la fine; Elisabetta Garilli offre una prima lezione di musica; Ilaria Faccioli un piccolo progetto da disegnare e colorare; Carlo Carzan e Sonia Scalco alcune idee dai libri Allenamente (Editoriale Scienza); e poi ci sono il gatto Yoda che racconta il romanzo Catgirl di Valentina Manzetti (Piemme), Chiara Codecà che parla della “sua” Jane Austen, Annalisa Strada che introduce alla lettura dell’Odissea, Chiara Carminati che recita tutte le Rime chiaroscure (Rizzoli). Il materiale è suddiviso in letture, audio, laboratori, scienze, e anche per fasce d’età. Di questa esperienza ci parlerà Matteo Corradini firmando un articolo su Andersen di aprile.

coronavirus attività bambini

Spuntini… idee in 5 minuti per non perderci di vista 

I servizi educativi e culturali di Palazzo Ducale di Genova propongono da alcuni giorni una serie di video con letture e laboratori, con idee per costruire timbri e apprendere nuove tecniche artistiche. 

Scuola 2020

Rai cultura ha radunato alcuni strumenti utili per i docenti e le famiglie, a partire da un’introduzione in dieci puntate sulla didattica online. Accanto a questo approfondimento, trovate una preziosa raccolta video di scienze, arte, storia, letteratura, musica, economia.

LEGGI ANCHE: I consigli di lettura di Andersen: la luna, la casa, i muri

Le iniziative di librai e bibliotecari

Sono tantissimi i librai e i bibliotecari che hanno deciso di tenere compagnia ai propri lettori anche da lontano. Alcuni esempi:

• La Libreria Hamelin inaugura L’ora delle storie, con videoletture e consigli, ogni giorno alle 17 sulla loro pagina Facebook. Primo appuntamento con Alice nelle figure di Gianni Rodari

Orso Pilota, annunciando la sospensione delle letture in libreria,legge Che fatica mettere a letto papà

La Libreria dei ragazzi di Brescia propone un reading challenge: leggere libri che rispettano alcune caratteristiche (es. un libro ambientato nel futuro) e inviare uno scatto della copertina o una recensione alla libreria: 

• La Libreria dei Ragazzi di Milano propone ogni mattina alle 10.30 due letture #restiamoviciniconlestorie, una per i più piccoli e una per i più grandi. Si comincia con l’albo illustrato Paolona Musona di Jeanne Willis e Tony Ross e un racconto da Le mie storie a testa in giù di Bernard Friot, illustrato da Silvia Bonanni (Il Castoro). 

Le bibliotecarie e i bibliotecari di On Line Service, la società cooperativa che gestisce alcune delle biblioteche comunali della provincia di Bergamo, condividono ogni giorno nuove letture sui social

La locanda delle favole regala una ricetta per la merenda con consigli di lettura

• La libreria Dudi propone a partire da lunedì 8 marzo una lettura in diretta alle ore 17,30 con Stella Lo Sardo.

Incontri con gli autori

Mare di libri ha organizzato alcune dirette Instagram per non rimandare gli incontri con gli autori. Il prossimo appuntamento è sabato 14 marzo (ore 15.30) con Ludovica Cima che presenta La voce di carta (Mondadori)

#ilibrirestanoaperti è l’hashtag lanciato da Tunué per non rinunciare agli incontri con scrittori e illustratori, che registrano i loro contributi video nel luogo dove era in programma la presentazione.

Filosofare a distanza

Edizioni La Meridiana invita a scaricare gratuitamente I baffi di Michel di Chiara Colombo e Fiorenzo Ferrari, autori di Penso dunque siamo. Percorsi e giochi di filosofia con i bambini.

Otto idee con Save the Children 

Save the Children, che ha ricevuto il Premio Andersen per l’Atlante dell’infanzia a rischio, propone una raccolta di giochi educativi da fare a casa con i bambini. Ma anche dieci suggerimenti per affrontare le preoccupazioni di questi giorni.

Nati per Leggere

Per compensare alla chiusura dei Punti Lettura e dei presidi di Nati per Leggere (pediatrie, ambulatori pediatrici, consultori, scuole dell’infanzia), si moltiplicano le iniziative digitali dei volontari. Ne segnaliamo alcune a titolo di esempio, ma invitiamo a controllare le singole pagine Facebook delle sedi regionali di Nati per Leggere:

NpL Campania propone le Smart Stories, quattro dirette al giorno in cui si alternano i volontari della Regione e anche i volti dei bambini. Un invito a proseguire con la lettura anche restando a casa.

NpL Basilicata invita a un contagio di storie con la condivisione di #storievirali 

Locomoctavia Audiolibri

A partire da domenica 8 marzo, Locomoctavia Audiolibri condivide la lettura di una fiaba al giorno dalla raccolta 12 fiabe di 12 maghi a cura di Italiano Marchetti. Si comincia con La principessa della scodella, una fiaba giapponese letta da Daniele Fior.

 

Idee per divertirsi (stando in casa) con Ilaria Faccioli

L’illustratrice Ilaria Faccioli lunedì 9 marzo ha condiviso sulla sua pagina Facebook un progetto da realizzare in casa con i bambini, primo di una serie di “idee per divertirsi (stando in casa)”. Al Condominio curioso – che invita a disegnare, ma anche a inventare storie – seguono i Timbri fai da te che si ricavano da gomme o patate e che permettono di realizzare con poche forme geometriche tantissime figure. 

Questa casa (non) è un laboratorio 

La città dei bambini e dei ragazzi di Genova propone sulla propria pagina Facebook Questa casa (non) è un laboratorio, una serie di attività da realizzare in casa con i bambini. 

Favole al telefono

Combinando il desiderio di rendere omaggio a Gianni Rodari – erano tante le iniziative dedicate a lui nei prossimi mesi – c’è anche chi propone appuntamenti telefonici per lettura di storie al telefono. Marco Paci lancia l’iniziativa sulla sua pagina Facebook, la Libreria Lettera 22 chiama le famiglie che si prenotano scrivendo un messaggio privato attraverso Facebook, mentre l’associazione Damatrà di Udine offre la possibilità di prenotare, a partire da mercoledì 11 marzo, al numero 3474492414 (risponde Damatrà, lun-ven dalle 9.00 alle 17.00 – non lasciare messaggi in segreteria) una lettura con un volontario.

Le iniziative degli editori

Diversi editori per ragazzi, in questi giorni di attesa, hanno deciso di regalare idee e letture per i bambini e le loro famiglie. 

Il Castoro ha lanciato a partire da questa settimana un vero e proprio palinsesto social, tra Instagram e Facebook, che avrà inizio oggi. Si va dal rap di Kento alle sfide di Pierdomenico Baccalario, Federico Taddia, Eduardo Jauregui e Tommaso Percivale. Mattina e sera sono invece previste letture in bacheca e storie della buonanotte con librai, genitori, autori e illustratori. Numerose saranno anche le proposte per gli insegnanti, nell’ambito di A scuola con il castoro.

Biancoenero edizioni ha deciso di regalare quattro classici in formato audiolibro o ebook: Le avventure di Huckleberry Finn, di Mark Twain, letto da Pierfrancesco Poggi; Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde, di Robert Louis Stevenson, letto da Giulio Scarpati; Viaggio al centro della Terra, di Jules Verne, letto da Paolo Sassanelli; Canto di Natale, di Charles Dickens, letto da Giulio Scarpati. 

Carthusia presenta Dai, raccontamela ancora! Una lettura al giorno con scrittori e illustratori. In queste prime giornate erano in programma Tararì tararera con Emanuela Bussolati; Due parole di Alfonsina Storni, letti da Sonia MariaLuce Possentini; Il principe azzurro. La principessa fuxia recitato da Riccardo e Margherita; Gigina e gigetta con Gek Tessaro.

Una delle immagini per il progetto lanciato da Artebambini

Artebambini lancia il Primo manifesto di Arte alla finestra: una macchia strappata dalla carta e la fantasia di ciascuno per completare l’immagine. Pastelli, pennarelli, matite colorate e pochi pezzetti di carta colorati, da cui nascono illustrazioni creative con storie fantastiche. Artebambini continuerà a pubblicare sulla propria pagina Facebook nuove proposte di laboratorio almeno fino alla ripresa delle scuole, in modo da tenere compagnia ai bambini e giocando e creando, costruire insieme giorno dopo giorno nuove sale di un museo virtuale.

Per partecipare regione Lombardia: artebambini.lombardia@gmail.com 
Per partecipare regioni Toscana Piemonte Liguria: loplop.artebambini@gmail.com
Per partecipare regione Lazio e Umbria: artebambini.lazio@gmail.com 
Per partecipare regione Puglia: artebambini.puglia@gmail.com 
Per partecipare regione Trentino: artebambini.trentino@gmail.com 
Per tutte le altre regioni e per informazioni generali sul progetto: info@artebambini.it 

Logos edizioni invita le famiglie a sfogliare una copia della rivista per bambini Ciopilopi con letture, giochi e ricette di cucina. A questo si aggiunge una serie di tutorial per imparare a disegnare e cucire. Tutte le proposte raccolte in un pdf. 

Bao Publishing lancia molte iniziative per la quarantena. Per i più piccoli, ogni giorno alle 16.30 una lettura a cura di Lidia Pignati, libraia e lettrice volontaria Nati per Leggere Provincia di Ascoli Piceno, tratta da Palla Rossa e Palla Blu di Maicol & Mirco.

 

Telos edizioni propone numerose attività didattiche per la scuola primaria e secondaria di primo grado ispirate ad alcuni suoi libri (ma non è necessario averli). Sul canale Youtube della casa editrice si trovano le letture disegnate de L’archelogo delle parole di Lilith Moscon, illustrato da Francesco Chiacchio. Scaricando la app Telos store in questi giorni si possono inoltre scaricare L’archeologo delle parole e Il mago Tre-Pi. 

• Davvero ricca è l’offerta di Franco Panini Ragazzi, che permette di scaricare in pdf o di sfogliare online molti libri di attività della Pimpa, di Giulio Coniglio, un titolo di Mano Felice (il personaggio creato da Alessandro Sanna per disegnare con i bambini), alcuni titoli della collana Zerotre. Per i più grandi ci sono i quiz dell’Antica Roma e diversi titoli di narrativa da sfogliare online. 

Camelozampa invita a disegnare con Anthony Browne, partendo dalle pagine dell’albo illustrato E se…: la casa editrice invita a mandare una scansione o una foto all’indirizzo email info@camelozampa.com mettendo come oggetto #acasaconAnthonyBrowne e indicando il nome dell’autrice/autore del disegno. I disegni saranno pubblicati su Facebook e chi raccoglierà il maggior numero di “mi piace” avrà in omaggio tre titoli della casa editrice. 

Babalibri, tra le iniziative che avrebbe presentato a Bologna per festeggiare i vent’anni della casa editrice, offre alcune letture musicate dei suoi albi illustrati, da Che rabbia! a Cornabicorna

Lapis edizioni ha raccolto alcune letture d’autore sul suo canale YouTube, dagli albi di Gek Tessaro agli Animali in città di Bruno Cignini. Tra i contributi, trovate anche un’idea di laboratorio proposta dall’illustratrice Serena Viola. 

 

• L’Associazione Italiana Editori, nell’ambito di #IoLeggoPerché propone una staffetta letteraria social con contributi di Bruno Tognolini, Marco Bianchi, Silvia Avallone, Manuela Mellini e molti altri. Seguite l’hashtag #leggiamounastoria o iscrivetevi al canale YouTube #IoLeggoPerché per essere aggiornati sull’uscita di nuovi video. 

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è banner-newsletter.gif

abbonamento andersen rodari