BELGIO

belgio

La presenza del Belgio ai Mondiali di calcio 2014 sarà l’occasione per tirare fuori dagli scaffali due sempreverdi dell’immaginario infantile: i Puffi di Peyo e Tintin di Hergè, due rappresentanti universali delle fortune della letteratura a fumetti belga. 
Bart Moeyaert è sicuramente uno tra gli autori più importanti nel panorama contemporaneo, conosciuto in Italia per Bocciato (Fabbri, 2003), Coraggio per tre (Rizzoli, 2009) e Fratelli (Rizzoli, 2011). Nel campo dell’illustrazione si distinguono invece Carll Cneut – le cui opere sono pubblicate in Italia da Adelphi – e Klaas Verplancke, autore di Otto, Pallina e Gigante, editi da Zoolibri.

 

Per approfondire i temi della letteratura per l’infanzia in Belgio
per l’area fiamminga: www.stichtinglezen.be
per l’area francofona: www.ibbyfrancophone.be

Algeria Colombia Ghana Nigeria
Argentina Corea del Sud Giappone Paesi Bassi
Australia Costa d’Avorio Grecia Portogallo
Belgio Costa Rica Honduras Russia
Bosnia ed Erzegovina Croazia Inghilterra Spagna
Brasile Ecuador Iran Stati Uniti d’America
Camerun Francia Italia Svizzera
Cile Germania Messico Uruguay

Tutte le suggestioni bibliografiche

ciao :)